close

Ondate / Waves

Open Call

ITALIANO
Immigrazione, emigrazione, spostamento, spiazzamento, asilo, esilio e fuga: tutti questi fanno parte del tema di migrazione in generale. Suscitati da disastri naturali, risorse mancanti, ingiustizie sociali o, spesso, guerre, tali movimenti di persone e popoli verso delle visioni di vite migliori risalgono profondamente nella storia dell’umanità — infatti risalgono assai più profondamente che non i governi e limiti nazionali che hanno cercato, o che cercano ora, di ostacolarli.

Col tempo hanno anche la tendenza, tali movimenti, di diventare vere e proprie ondate tramite l’accumulazione di motivi e sentieri migratori, e quando una migrazione da qualche parte ispira altre migrazioni da e verso altri luoghi.

Presi in considerazione tutti questi temi, e per rispondere in qualche modo ai movimenti variabilmente motivati di ormai milioni di persone da tutte le parti nel mondo oggigiorno, Officina 15, a Bologna, e Centotto Gallery, a Brooklyn, propongono una serie di mostre, basate su open call — cioè aperte a chiunque abbia voglia di partecipare — di opere d’arte a misura di cartolina, che in qualche modo rispecchino tali temi visivamente o verbalmente, o tutti e due. Le opere ricevute saranno esibite a Bologna nel gennaio 2019, poi di nuovo a Brooklyn qualche mese dopo.

E magari ancora, poi, da qualche altra parte, se la mostra stessa migra e s’accumula come una vera e propria ondata. Poi ancora da qualche altra parte, poi da qualche altra parte ancora. E così via.

Partecipazione nella serie di mostre Ondate / Waves è assolutamente gratis, ed è semplice. Ecco le regole.

  • Le cartoline o le opere devono essere inviate direttamente a Officina 15 all’indirizzo del co-direttore Simone Miccichè:

    Simone Miccichè
    Via IV Novembre 43
    Castiglione dei Pepoli (BO)
    40035 ITALIA

  • Le cartoline o opere devono essere spedite entro il 1 gennaio 2019.
  • Le misure non devono superare i 12x17cm (5″x7″).
  • Si prega di notare che le cartoline e opere non saranno riconsegnate ai partecipanti.
  • I partecipanti devono includere nome e indirizzo email per ricevere notizie sulle mostre.
  • Se si usa Instagram, si prega di includere il proprio username e, prima di inviare l’opera a Bologna, di condividerla su Instagram taggando Centotto @postuccio e Officina 15 @ofcn15. Si utilizzino anche i seguenti hashtag: #ondatewaves #centotto #officina15 #migration #migrazione
ENGLISH
Immigration, emigration, relocation, displacement, asylum, exile and escape all fall within a broader spectrum of migration in general. Spurred on by natural disasters, lacking resources, social injustices or, often, wars, such movements of peoples aimed at finding safety or better lives run deep into the history of humanity — far, far deeper than all the national borders and governmental entities that have sought, or seek now, to limit or prevent them.

Such movements have also tended, over time, to occur in waves, as migration from one point of origin to another builds upon itself, and sometimes as one pattern of migration is reflected in patterns of migration from and to other places.

Taking all such matters into consideration, and in response to today’s variably motivated movements of masses of millions of people all around the world, Brooklyn-based Centotto Gallery and Bologna-based Officina 15 are issuing an open call for postcard-sized artworks, or simply postcards bearing messages, that somehow address such themes visually or verbally, or both. The received works will be exhibited in Bologna in January of 2019, then again in Brooklyn later in the year.

Then maybe, yet again, somewhere else, as the show itself becomes an accumulating, migrating wave. And then again somewhere else, and somewhere else. And so on.

Participation in the Ondate / Waves series of exhibitions is absolutely free and very easy. Here are our guidelines:

  • Postcards or small artworks must be sent directly to Officina 15 at the address of co-director Simone Miccichè:

    Simone Miccichè
    via IV Novembre 43
    Castiglione dei Pepoli (BO)
    40035 ITALIA

  • Entries must be received by January 1st, 2019.
  • Entries must be no larger than 5″x7″ (12x17cm).
  • Please note that entries will not be returned to participants.
  • Participants must include full names and email addresses somewhere on the postcard or small artwork to be listed among
    the participants and receive updates about the exhibit.
  • If you use Instagram, please also include your @handle, and before you send your piece or postcard to Bologna, share it on
    Instagram and tag Centotto @postuccio and Officina 15 @ofcn15. Please also use these hashtags: #ondatewaves #centotto #officina15 #migration #migrazione
Ondate / Waves si realizza con il sostegno di
Ondate / Waves is made possible with support from
Go top